A Varese una pizza da veri gourmet

Tra materie prime selezionate, lieviti naturali e prodotti di stagione, spicca il basilico bianco

A Varese una pizza da veri gourmet

A Varese è nato un nuovo modo di fare la pizza con Gianfranco e Andrea Canziani che hanno ideato un locale per rispondere all’esigenza di reinterpretare in modo alternativo un grande classico della cucina italiana: la pizza.

La passione per la buona cucina, per il mangiare sano e l’utilizzo dei prodotti made in Italy ha dato vita alla nuova pizzeria gourmet “Basilico Bianco” dove la ricercatezza degli ingredienti si sposa al gusto del mangiar bene, proprio come il basilico bianco, una varietà più ricercata della tradizionale pianta aromatica che siamo abituati a conoscere.

Aperto a marzo 2014, il locale si presenta con un design raffinato fatto di arredi e toni soft, creando così un ambiente accogliente, piacevole e rilassato.

La particolarità sta anche sull'impasto delle pizze, realizzato con la massima cura in ogni sua fase: dalla scelta della materia prima (solo farine macinate a pietra Molino Quaglia) e dai tempi di preparazione, infatti l’impasto viene realizzato con lieviti naturali che richiedono lunghi tempi di lievitazione e che permettono  di ottenere una base gustosa, leggera e digeribile. L’uso di farine macinate a pietra anche integrali e semi-integrali offre inoltre delle interessanti varianti a cui si aggiungono i brillanti accostamenti di sapori con cui vengono guarnite le pizze; anche in questo caso gli ingredienti sono selezionati personalmente dai titolari rispettando la stagionalità dei prodotti per garantire gusto e qualità in tutte le 22 varietà di pizze offerte.

Oltre alle pizze, da Basilico Bianco è possibile degustare una selezione di birre artigianali per i palati più raffinati.

 


 

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Blog di ricette di cucina ed itinerari gastronomici - missione cucina non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

Ti è piaciuta questa pagina?
Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Aggiungi un Commento

Locali attrezzati