Alla scoperta dei sapori di una volta al "Mercato del Campo" a Siena

Sabato 6 e domenica 7 dicembre, dalle ore 8 alle 20

Alla scoperta dei sapori di una volta al

A Siena saranno circa 150 espositori a dare vita alla sesta edizione del “Mercato nel Campo”. Sabato 6 e domenica 7 dicembre, dalle ore 8 alle 20, nella conchiglia di Piazza del Campo sarà rievocato il "mercato grande" medioevale che ospiterà una ricca selezione di produzioni artigiane ed enogastronomiche senesi, italiane ed europee.

Proprio come accadeva nel medioevo, la particolarità di questo mercato sarà quella di essere organizzato secondo i dettami stabiliti dal “Costituto” senese del 1309, documento scritto in volgare italiano, che può definirsi una vera e propria “costituzione” ante litteram. Un raffinato allestimento che presenterà i prodotti su banchi ispirati a quelli del passato, suddividerà la piazza in due grandi aree di vendita, quella alimentare e quella merceologica, ciascuna delle quali – a sua volta – sarà organizzata per categorie.

Per i visitatori ci sarà la possibilità di curiosare e fare acquisti tra gli stand di vino, olio, caffè, dolci, salumi, birre, cioccolato, miele..Saranno davvero tante le delizie per il palato! La sesta edizione dell'evento è patrocinata da Expo 2015 – Padiglione Italia, ispirandosi al tema "Feed the planet/Nutrire il pianeta, energia alla vita" dell’evento universale in programma l’anno prossimo. Un riferimento che caratterizzerà le tante iniziative collaterali come quella che vedrà protagonisti il gruppo di artisti EstroSi, i quali daranno vita ad una grande installazione "live" dal titolo “Mangiamondo”, che prenderà lentamente forma nel corso delle due giornate davanti agli occhi dei visitatori proprio in Piazza del Campo.

Con l'iniziativa “Vinarte – arte musica e degustazioni”, fino alle ore 22 nei suggestivi spazi sotterranei dei Magazzini del Sale si potrà partecipare a un percorso sensoriale tra degustazioni di eccellenze vinicole del territorio senese e musica degli allievi di Siena Jazz e del Conservatorio Rinaldo Franci.

Parallelamente, nell'area antistante al palazzo Pubblico si animeranno laboratori agroalimentari dedicati a pane, pasta, formaggi e salumi, mentre nella zona del Casato di Sotto che si affaccia sulla piazza del Campo verrà allestito un angolo dedicato ai mestieri e agli attrezzi agricoli, con laboratori sensoriali e sperimentazioni di attività rurali, pensato per il coinvolgimento dei bambini. A chiudere il cerchio, le proposte “Dal Mercato nel Campo alla tavola – nutrendo il pianeta”, con piatti legati alla tradizione gastronomica senese, che i ristoranti cittadini offriranno durante i due giorni.

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Blog di ricette di cucina ed itinerari gastronomici - missione cucina non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

Ti è piaciuta questa pagina?
Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Aggiungi un Commento

Locali attrezzati