Ricetta Besciamella: la madre delle salse

Besciamella: la madre delle salse

Tipologia di Cottura

ai fornelli

Difficoltà

Facile

Economicità

Ingredienti

  • 1/2 litro di latte
  • 50 gr di burro
  • 50 gr di farina
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di noce moscata

La preparazione

La besciamella, dall'originale francese "sauce à la Bèchameil", è alla base di primi piatti ripassati al forno o verdure. In Inghilterra è conosciuta come "salsa bianca". Andando a ritroso nel tempo, l'inventore di questa salsa madre è stato il marchese di Nointel, Louis de Bechamel, che nel XVII secolo la propose nella preparazione delle sue ricette. Tuttavia gli italiani ne rivendicano l'origine, in quanto sarebbe Caterina de' Medici ad averla esportata in Francia.

Per la preparazione della besciamella, in un pentolino fate sciogliere il burro e aggiungete la farina setacciata facendo cuocere per qualche minuto, mescolando continuamente con una frusta o un mestolo di legno. Togliete il pentolino dal fuoco e aggiungete al roux (così i francesi chiamano la crema ricavata da burro e farina) il latte caldo, sempre mescolando il tutto con un cucchiaio di legno.

Importante che la besciamella non deve assolutamente sapere di farina. Rimettete il pentolino sul fuoco del piano cottura e fate cuocere a fiamma bassa finché la besciamella comincerà a bollire. Aggiungete un pizzico di sale e un pizzico di noce moscata. Coprite il pentolino con il coperchio e fate cuocere la besciamella, a fuoco basso, per 15 minuti, mescolando di tanto in tanto perché si addensi senza grumi.

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Blog di ricette di cucina ed itinerari gastronomici - missione cucina non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

Ti è piaciuta questa pagina?
Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Aggiungi un Commento

Locali attrezzati