panino - Missione Cucina
Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

panino

Panino “Asinara”
Con il miniper frullate il tonno con l'acciuga e il passato di patata. Spalmate il composto ottenuto su una fetta e fissate il panino con uno stecchino su cui avrete infilato l'oliva.
Panino “mediterraneo”
Tagliate a metà il panino o ciabattina. Tritate o spremete l'aglio e il cetriolo e metteteli in una terrina. Unite la ricotta e amalgamate, mescolando con un cucchiaio di legno. Salate e spalmate la crema all'interno del panino, coprite con le fette di pomodoro, e richiudete.
Panino “allegro”
Tagliate in due la michetta (o pane bianco) con un coltello e farcitela all'interno con pomodoro tagliato a fettine, un pizzico di origano, il salamino tagliato a fettine e la fontina a dadini. Spolverizzate ancora un po' di origano. Richiudete. Se desiderate gustarvi il panino "allegro" caldo mettetelo prima di farcirlo a scaldare nel tostapane.
Panino “montanaro”
Tagliate due fette di pane integrale mettetele a scaldare nel tostapane e poi spalmatele di formaggio nella parte interna. Mettete su una fetta la pancetta, la fontina, il caprino e la salsiccia cruda. Completate la farcitura con i funghetti sott'olio e richiudete.
Panino “Zio Tom”
Prendete 4 fette di pane e imburratene un solo lato aggiungendo una puntina di senape. Tra fetta e fetta mettete i carciofini tagliati a metà, una falda di peperone, una fetta di pancetta o di mortadella, una di mozzarella e completate con una foglia di lattuga. Se preferite mangiare il panino caldo mettete a scaldare…
Panino “sofisticato”
In una terrina amalgamate il mascarpone e la pasta di tartufo mescolando bene con un cucchiaio di legno e spolverizzando con un pizzico di sale. Tagliate il pane in due fette, spalmatevi la crema ottenuta, farcite con la fetta di prosciutto cotto e richiudete.
Panino “fantasia”
Amalgamate al burro una presa di sale e di paprika. Tagliate il panino, imburratelo e farcitelo all'interno con la foglia di scarola, lavata, asciugata e condita con una goccia di olio e poco succo di limone spremuto. Aggiungete la fetta di prosciutto cotto, il carciofino e i capperi.
Panino “contadino”
Con un coltello tagliate il pane in due parti e fatele tostare sulla piastra o sul tostapane. Foderate quindi una metà con la foglia di lattuga, sovrapponete le cipolline e i cetriolini sottaceto, i funghetti e i peperoni sott'olio, tagliati a striscioline sottili. Richiudete quindi le due metà del panino. Potete variare la quantità delle…
Panino “Valtellina”
Tagliate a metà il pane, abbrustolite le due fette, ungetele leggermente con l'olio, coprite con una foglia di basilico lavata e asciugata, aggiungete le fettine di bresaola precedentemente oleate e pepate. Completate con i carciofini.
Panino “stuzzicante”
Tagliate in due il pane, eliminate la mollica e fate scaldare le due fette interne su una piastra o un tostapane. Nel frattempo ammorbidite il gorgonzola con qualche goccia di latte. Togliete il pane dalla piastra e cospargetelo di abbondante gorgonzola. Rimettetelo sulla piastra e quando sarà ben caldo farcitelo con la pancetta e spuzzatelo…