Inverno - Missione Cucina
Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Inverno: Ricette di Stagione

Torta salata con il cavolo nero
Le torte salate sono preparazioni ideali da portare quando siamo invitati a cena da amici o da servire come antipasto o tra gli aperitivi in casa nostra. Ottime anche per le cene a buffet, perché si gustano bene anche se fredde e da consumare in piedi.
Minestra d’orzo
Soffriggete le verdure tagliate a dadini con 2 cucchiai di olio e tostate con orzo insaporito insieme ai fagioli. Aggiungete un litro e mezzo di brodo vegetale, un pizzico di sale e cuocete regolando il bruciatore del piano cottura a fuoco basso per 40 minuti. Mantecate la minestra con rosmarino, grana grattugiato, 2 cucchiai di…
Speciale carnevale: le castagnole
In una terrina impastate le uova, lo zucchero, la farina, il lievito, un pizzico di sale e il burro sciolto a bagnomaria. Amalgamate bene con le mani tutti gli ingredineti e formate un panetto morbido e liscio. Formate tante palline di circa 2 cm. Friggete in abbondante olio caldo. Scolate su carta assorbente e ponete…
Una ricetta tipica toscana: la ribollita
La ribollita è uno dei piatti più tipici toscani da gustare soprattutto in inverno. Preparate prima le verdure tagliandole a pezzi, lessate i fagioli cannellini freschi e passateli al setaccio, lasciandone qualcuno intero, dopodiché fate soffriggere in una pentola la cipolla con l’olio. Quando la cipolla sarà imbiondita potrete aggiungere anche il concentrato di pomodori.…
Frittata con cavolfiore e porri
Mondate il cavolfiore e riducetelo in cimette a piccoli pezzi. Private i porri delle foglie esterne, lavateli e affettateli a rondelle sottili sopra un tagliere da cucina. Scaldate un po' di olio in padella, rosolate i porri per 2 minuti e unite il cavolfiore. Salate e cuocete a fiamma bassa con un coperchio, mescolando spesso…
Il rinascimento dei sapori di Urbino
Una delle perle del centro Italia è sicuramente Urbino. Straordinaria culla del Rinascimento italiano, terra di Raffaello, il Palazzo Ducale, opera del Laurana, rappresenta certamente una delle cartoline vincenti del patrimonio culturale italiano. Piccola ma vivace cittadina grazie alla sua Università è terra fertile per i giovani e culturalmente molto attiva. Uno degli alimenti più in…