Tarme in cucina

Tarme in cucina
Sorpresa sgradita ma piuttosto frequente in primavera: aprite la dispensa e vedete uscire un volo di farfalline. Sono le tarme che alla lana del cassettone preferiscono riso e pasta, biscotti e farina. Un vero flagello, difficile da combattere perché non si può spruzzare un insetticida nei mobili di cucina. Serve una radicale bonifica: svuotamento degli armadietti; ispezione accurata di ogni contenitore, seguita dall'eliminazione del contenuto se è stato contaminato dalle larve; pulizia dei ripiani con detersivi energici, seguita da una spruzzata di aceto di vino. Prima di rimettere tutto a posto, disseminare qua e là dei sacchettini di tulle contenenti foglie di alloro, chiodi di garofano e grani di pepe. Ancora un consiglio: tenete sotto controllo la situazione per almeno una settimana.
Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Blog di ricette di cucina ed itinerari gastronomici - missione cucina non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

Ti è piaciuta questa pagina?
Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Aggiungi un Commento

Locali attrezzati