Ricetta Confettura di pomodori acerbi

Confettura di pomodori acerbi

Tipologia di Cottura

ai fornelli

Stagionalità

Estate

Difficoltà

Media

Economicità

Ingredienti

  • 2 kg di pomodori verdi
  • 1,3 kg di zucchero
  • 1 limone
  • 1 arancia
  • 1 bustina di vanillina

La preparazione

Lavate i pomodori e poneteli in una casseruola di acciaio inossidabile. Copriteli con acqua bollente e cuoceteli regolando con le manopole il piano cottura a fiamma bassa fino a quando si saranno un poco ammorbiditi. Scolateli conservando l'acqua di cottura. Aggiungete lo zucchero nella casseruola con l'acqua di cottura, ponete nuovamente sul fuoco e cuocete finché si sarà formato uno sciroppo denso.

Mettete i pomodori in un'altra casseruola, versatevi sopra lo sciroppo, coprite con un telo e conservate al fresco per circa 4 ore. Trascorso questo tempo, mettete la casseruola sul fuoco, portate a ebollizione, abbasate la fiamma e cuocete per 30 minuti. Versate quindi i pomodori e lo sciroppo in una ciotola, coprite e fate macerare in luogo fresco per 48 ore. Trascorso questo tempo, scolate i pomodori in uno scolapasta e successivamente metteteli in barattoli da cucina puliti e asciutti. Copriteli con lo sciroppo che avrete fatto addensare sul fuoco con qualche scorzetta di arancia e di limone (che poi eliminerete) fatta grazie allo zester e con la vanillina. Chiudete i vasi, sterilizzateli per circa 15 minuti e conservateli in luogo fresco e buio, al riparo dall'umidità.

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Blog di ricette di cucina ed itinerari gastronomici - missione cucina non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

Ti è piaciuta questa pagina?
Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Aggiungi un Commento

Locali attrezzati