Ricetta Finferli e patate

Un elegante contorno per accompagnare carni bianche o arrosti

Finferli e patate

Tipologia di Cottura

ai fornelli

Adatto per

Vegano

Difficoltà

Facile

Economicità

€€

Ingredienti

  • 4 - 5 patate novelle
  • 300 gr di finferli
  • 1 spicchio d’aglio
  • un ciuffetto di prezzemolo
  • 2 foglie di alloro
  • sale e pepe q.b.
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva

Ingredienti Principali

La preparazione

Ecco una bella padellata di stagione a base di patate e funghi, più precisamente finferli. Può essere un elegante contorno per accompagnare carni bianche o arrosti, ma anche piatto unico per vegetariani e vegani. Per realizzare questo piatto servono patate novelle e finferli appena raccolti.

Lavate bene la buccia delle patate, poi asciugatele. Sbucciatele e tagliatele a fettine sottili. Pulite i funghi privandoli della parte terrosa, asciugateli con cura. Tagliate i più grandi a metà e lasciate interi i più piccoli. Sbucciate e dividete a spicchietti gli scalogni.

In una padella antiaderente fate dorare le patate con l'olio. A parte, insaporite l'olio con l'aglio, il prezzemolo e l'alloro tritati, aggiungete i funghi, abbassate la fiamma, coprite il tegame e cuocete per circa 20 minuti. A piacere pote aggiungere una punta di cumino. Salate e pepate.

A fine cottura mescolate insieme finferli e patate da servire caldi. Accompagnate il tutto con un buon calice di vino rosso!

Foto derivata da questa foto (vedi licenza)
Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Blog di ricette di cucina ed itinerari gastronomici - missione cucina non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

Ti è piaciuta questa pagina?
Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Aggiungi un Commento

Locali attrezzati